Mobirise

ENSEMBLE
MEGARIDE

la Canzone Napoletana classica.

website templates

L’Ensemble Megaride è una formazione acustica nata dalla volontà di presentare la Canzone Napoletana Classica in una forma inedita che coniuga due tradizioni tipicamente italiane. Quella del “Bel canto”, che nasce dall’immenso patrimonio melodrammatico e quindi operistico, con quella delle più famose canzoni napoletane, spesso vere e proprie romanze da salotto, alle quali, tra l’altro, molti autori del mondo accademico musicale hanno dedicato loro composizioni, pensiamo a Gaetano Donizetti, Giovanni Paisiello e Saverio Mercadante. Accanto a questi famosi rappresentanti del mondo operistico italiano, altri autori, se pure a volte di minore importanza, hanno reso famosa ed amata in tutto il mondo la Canzone Napoletana.

Da un’attento studio musicologico, grazie in primo luogo al lavoro di ricerca e sistemazione di Guglielmo Cottrau e, successivamente, del M° Roberto De Simone, sono stati individuati diversi filoni, tutti espressione del fenomeno “Canzone Napoletana” uno dei quali è appunto quello dei brani più famosi che rientrano in quella che è stata definita l’ Epoca D’Oro della Canzone Napoletana, tra otto e novecento. Questa vasta produzione musicale sicuramente nasce del fermento musicale della “Scuola Napoletana” che fiorì a Napoli nel ‘700 quando erano attivi nella città ben quattro Conservatori di Musica.

Il progetto musicale dell’Ensemble Megaride intende riproporre questo patrimonio artistico avvalendosi di due voci liriche, tenore e soprano, accompagnate dagli strumenti tipici della tradizione folclorica ma anche classica. Parliamo della chitarra e del mandolino che, lungi dall’ essere soltanto strumenti popolari, vantano un’antica tradizione di elevato spessore artistico. Entrambi discendono dalla famiglia dei cordofoni, a plettro nel caso del mandolino e a pizzico per quanto riguarda la chitarra.

Il mandolino, ultima derivazione del liuto soprano, ha suscitato l’interesse di importanti autori classici, non solo italiani, citiamo per tutti Antonio Vivaldi con i suoi famosi concerti per mandolino e orchestra d’archi. La chitarra, araba nella sua origine, è stata ampiamente utilizzata da grandi autori che ne hanno apprezzato il suono dolce e duttile, molto caldo ed espressivo, ed hanno quindi composto studi e concerti di grande pregio.

Ensemble Megaride è composto da:

Sergio Trojse, mandolino e chitarra

Corrado Trojse, chitarra

Angelo Abbruzzetti, mandola, liuto cantabile, bouzouki

Mauro De Angelis, tenore

Genny Bramato, soprano

© Copyright 2019 Sergio Trojse - All Rights Reserved - Webmaster : Alfredo Trojse